Coppetta mestruale: una nuova libertà

 #ginalacoppetta

Finalmente comoda con la coppetta mestruale

 

Foto-coppete

Gina – coppetta mestruale

 

Le mestruazioni già di loro sono una vera scocciatura, in estate poi non ne parliamo!

A parte i vari malesseri che abbiamo più o meno tutte, in estate ci si veste più leggeri e spesso con colori chiari, si va al mare o in piscina, la sera si esce molto di più e il caldo… Con il caldo che c’è, al solo pensiero di utilizzare un assorbente mi sento male!

I classici assorbenti oltre ad essere scomodi possono irritare e i tamponi interni oltre a non essere sicurissimi in fatto di protezione (meglio utilizzare sempre un salvaslip), assorbono quasi il 40% dell’umidità vaginale, causando secchezza e alterando il pH. Inoltre con i tamponi interni si rischia la sindrome da shock tossico (TSS) che si sviluppa a causa di un batterio, lo Staphylococcus aureus, che è presente nella vagina, ma che in caso di TSS produce una tossina che entra nel circolo sanguigno ed attacca rapidamente gli organi vitali.

Con la coppetta mestruale si evitano tutti questi disagi e problemi. La comodità, la libertà e l’igiene che si possono avere utilizzandola non ha pari.

 

Con la coppetta mestruale sei libera di fare tutto quello che vuoi. Anche dormire!

 

adv-gina-yoga

Gina – coppetta mestruale – sport

 

Con la coppetta mestruale puoi fare tutto quello che vuoi: andare al mare, in piscina, fare sport e sei finalmente libera dagli assorbenti sparsi in borsa.

I motivi per cominciare ad utilizzare la coppetta mestruale sono infiniti ma direi che, dopo quelli legati alla salute e all’igiene, i più importanti sono:

  • Risparmio economico notevole se pensi a quanti pacchi di assorbenti devi acquistare in un anno. La coppetta può durare anni se ne hai cura.
  • Riduzione dei rifiuti. Gli assorbenti non si possono riciclare
  • Praticità. Si può tenere anche per 8 ore se il flusso non è troppo abbondante.

 

Ti presento un’amica: Gina

 

scontorno-gina-interno

Gina – coppetta mestruale

LoveLab produce un’ottima coppetta mestruale dal nome simpaticissimo: Gina.

Gina La Coppetta, in silicone medicale al 100% e completamente made in Italy, la puoi acquistare cliccando qui www.lacoppetta.it 

gina-scontorno-fronte

Gina – coppetta mestruale

Nella confezione di Gina trovi: due coppette di taglie differenti, in modo da avere la taglia giusta, un comodo sacchettino dove riporle e tutte le istruzioni, ma se vuoi saperne di più, nel sito www.lacoppetta.it puoi trovare tutte le informazioni, la guida alle taglie, le risposte alle domande e ai dubbi, i metodi per utilizzarla al meglio e istruzioni sulla cura e la manutenzione.

Per la tua salute e per la tua libertà non posso che consigliarti la coppetta mestruale Gina, nel sito puoi acquistare la confezione da due coppette a soli 24,90 euro: due al prezzo di una.

www.lacoppetta.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

26 Comments »

  1. orse questo sarebbe proprio il periodo dell’anno più adatto per provarla, con questo caldo le “irritazioni da assorbente” si fanno pià requenti e questa potrebbe essere una comoda soluzione. Grazie per il tuo articolo così dettagliato!

    Mi piace

  2. Un articolo molto chiaro e dettagliato su un argomento di cui si parla pochissimo, una rivoluzione nella vita di una donna. Gina è carinissima e la promozione ad essa legata la rende assolutamente da prendere in considerazione.

    Mi piace

  3. Ne sento parlare da diverso tempo di questa novità ma non l’ho mai provata, vedo che tu sei molto entusiasta quindi devo provare anch’io ad utilizzare questa coppetta 😉

    Mi piace

  4. Ti dirò, io sono ancora un pò scettica, nel senso che non riuscirei ad abituarmi ad un sistema così. Non nego i vantaggi che si avrebbero nell’usarla (risparmio, comodità, etc.) ma per come mi vedo io non mi troverei bene.

    Mi piace

  5. Ammetto che quando ne sentivo parlare mi faceva un pò impressione, sono all’antica..Col tuo articolo mi sono chiarita di più le idee e trovo che l’estate sia il periodo migliore per lanciarsi in questa avventura!

    Mi piace

    • ti capisco. io per prima avevo dubbi soprattutto per l’utilizzo durante l’attività fisica, poi dopo l’ennesima irritazione da assorbente l’ho voluta provare e non tornerei più indietro

      Mi piace

  6. Ne’ ho sempre sentito parlare ma mai in maniera così approfondita, mi hai incuriosito e vorrei provarla!..Grazie come sempre per i tuoi articoli sempre scrupolosi e dettagliati

    Liked by 1 persona

  7. anche io come le altre ne ho sempre sentito parlare, ma non ho mai provato. E’ giusto lo slogan dell’immagine che hai scelto: “prendi coraggio”! Effettivamente è quello che mi manca, è davvero un prodotto curioso, ma ora come ora credo che varrà la pena provarlo poichè se mai dovessi trovarmi bene sarebbe davvero vantaggioso sotto molti aspetti 🙂

    Liked by 1 persona

  8. Ciao stefy sai che ho sempre visto in giro questo prodotto ma sinceramente non ho mai pensato di provarlo forse per paura non sò penso che sia una valida alternativa al fastidioso assorbente però se tu ne parli così bene ci farò un pensierino

    Liked by 1 persona

    • Ciao Fortuna! anch’io qualche remora l’avevo ma l’ho provata per disperazione, non ti dico le irritazioni che mi davano gli assorbenti! durante il ciclo dovevo tenere sempre una confezione di gentalyn a portata di mano 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...